SERVIZI DELLA FACTORY

La Factory mette a disposizione dei suoi membri comode postazioni di lavoro, e tutti i coworkers hanno libero accesso alle aree comuni e sale riunioni. L’intera Factory è arredata per garantire il miglior ambiente di lavoro possibile, inoltre viene messa a disposizione dei membri del campus Wi-Fi e linea telefonica.

ACCESSO 24/7

Gli abitanti della Factory avranno pieno accesso alla struttura 7 giorni su 7, 24 ore su 24 e accesso alle aree di relax, al giardino e alle meeting rooms. L’ingresso è regolato, per motivi di controllo e sicurezza, da badge elettronici che verranno forniti a ciascun membro della Factory al momento dell’iscrizione.

SOCIAL COMMUNITY

La Factory mette in comunicazione i coworkers tramite una piattaforma social che permette un cowork digitale. È un’opportunità per conoscere i membri della Factory, prenotare sale riunioni, scambiare informazioni e contatti ed inserire proposte di lavoro
(servizio in fase di realizzazione)

MENTOR

La Factory prevede al suo interno i mentor, ovvero figure professionali a cui ciascun membro della Factory può rivolgersi. Il loro unico scopo è quello di agevolare il business e il marketing delle startup.
Il loro ruolo è quello di:
informare i coworkers circa le uscite di bandi pubblici e privati, a livello nazionale ed europeo;
aiutare i membri della Factory nella compilazione di moduli, domande e progetti;
formare i membri tramite eventi tenuti nella Factory su tematiche d’interesse.

EVENTI E FORMAZIONE

All’interno delle sale riunioni messe a disposizione dalla Factory verranno ospitati eventi che potranno essere tenuti dai membri della Factory, con pubblicizzazione dell’evento all’interno della piattaforma social, occasione che permetterà ai membri di far conoscere il proprio lavoro o la propria azienda, oppure eventi tenuti da esterni, occasione che permetterà ai coworkers interessati di approfondire o entrare in contatto con nuove tematiche d’interesse.

PARTNERSHIP PUBBLICO/PRIVATO

Uno dei punti cardine che distinguono la Factory dalle altre strutture di coworking è l’intensa collaborazione e connessione tra pubblico e privato. Grazie alla stretta collaborazione pubblico/privata si possono favorire sinergie ed attivare percorsi virtuosi che, diversamente, non sarebbero perseguibili. Numerosi, infatti, sono i vantaggi che ne derivano primo fra tutti è l’abbattimento dei costi, le agevolazioni finanziarie con possibilità di usufruire di fondi e finanziamenti per i giovani con sostegno della Pubblica Amministrazione, inoltre la collaborazione tra startup e settori diversi per dar vita a nuovi progetti